Fiera di gioielleria a Vicenza

Perché Vicenza

location-vicenza

Vicenza è conosciuta come la capitale mondiale dell’oro. Il tessuto produttivo dell’oreficeria di Vicenza è composto da oltre un migliaio di imprese attive che rappresentano il 10% di tutto il settore nazionale. Circa la metà sono aziende artigiane di alto livello nel comparto gioielli, bigiotteria e pietre preziose. Il distretto vicentino mantiene forte la sua posizione nella produzione italiana di oggetti preziosi da decenni e negli ultimi anni ha registrato una crescita significativa nonostante la congiuntura economica negativa a livello mondiale.
Una buona parte dei gioielli italiani venduti all’estero parte da Vicenza, consacrata quindi non solo come principale polo produttivo, ma anche come centro nevralgico dell’export, anch’esso in crescita negli ultimi anni. Sul fatturato generato a livello nazionale dall’export nel settore gioielli, bigiotteria e lavorazione gemme, Vicenza gestisce un’ampia fetta di mercato pari a 1/4.
Una parte del grande sviluppo del settore orafo vicentino si deve alla capacità del comparto fieristico, che dedica all’oreficeria diversi eventi all’anno, registrando un primato mondiale di presenze. È qui che si incontrano i buyer e gli operatori della gioielleria e si individuano i trend del mercato.

perche-vicenza-02